“Siamo molto soddisfatti per i risultati raggiunti in  questi ultimi giorni del 2019 per i dati della differenziata nelle isole ecologiche, anche per l’incentivo da noi proposto del premio per chi differenziava di più. Totalmente conferiti da 4900 utenti ben 141 mila e 850 kg di differenziata, dei quali 24.500 nell’isola ecologica di Pace, 45 mila kg nell’isola di Gravitelli, 6650 kg a Giamplieri, 16400 kg a Tremonti, 36000 kg a Pistunina e 13.300 kg a Spartà”. A dirlo il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo che aggiunge: “Abbiamo così superato i   10 milioni di kg di carta, cartone, vetro, alluminio, plastica recuperati in un anno, uniti si può fare e lo abbiamo fatto. Messina fa la differenza”. “Inoltre – conclude Lombardo – si chiede scusa per qualche disservizio su alcune zone dell’area Nord rimaste scoperte a causa della non sufficiente presenza di personale. Abbiamo voluto provare a mantenere un servizio anche in un giorno festivo, ma ancora paghiamo lo scotto di non avere tutto il personale previsto da pianta organica e sicuramente per le prossime festività saranno attuati dei correttivi. Quanto non raccolto oggi può essere esposto stasera per essere raccolto dai nostri operatori domani mattina”.
Porta a porta: Lombardo (MSBC), ‘Raggiunti  i 10 milioni di KG di Cartone, Carta, Plastica, Metalli e Vetro, e solo nelle isole ecologiche raccolti negli ultimi giorni 141 mila kg. Alcuni disservizi per insufficienza di personale nei giorni per i festivi area Nord, recupereremo già domani mattina”.

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi